Borghi felici: una buona notizia


San Martino Siccomario tra i primi 100!
Il Sole24Ore di lunedì 17 agosto ha pubblicato una ricerca del centro studi Sintesi. Questa ricerca mette in fila i Comuni con una popolazione tra i 5.000 e i 50.000 abitanti dove si vive il miglior compromesso tra le dimensioni economiche, sociali, ambientali e di Welfare.
I migliori, selezionati attraverso 47 indicatori socio-economici su 8 aree tematiche, hanno premiato un solo comune pavese (su 15 lombardi): San Martino Siccomario, 29ma in graduatoria.
Nell’articolo il Sole24Ore sottolinea che la new entry deve la sua brillante performance ad un ottimo indicatore sui depositi (evinciamo bancari e postali). Aggiungerei alcune considerazioni.

San Martino Siccomario ha saputo sfruttare negli anni la sua vicinanza con il capoluogo sia in termini di crescita demografica (costava meno costruire la propria casa qui che non a Pavia) che commerciale (non solo per il centro commerciale ma soprattutto per la storica provinciale piena di concessionarie d’auto). Non ultima un’Amministrazione comunale accorta che ha saputo tagliare il bilancio comunale ben prima dei vari tagli dello stato senza intaccare minimamente, anzi, gli investimenti.
Il caso San Martino Siccomario deve essere studiato proprio per l’intuizione dei sui amministratori (in particolare Renato Abbiati) di utilizzate il leasing per effettuare gli investimenti pubblici (invertendo l’onere del collaudo al costruttore…).

Complimenti a San Martino Siccomario!

Claudio Nonna @ClaudioNonna

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...